IL MONTE CARPEGNA, GLI AVIATORI DELLA FAGGETA VETUSTA

DATI TECNICI

  • DIFFICOLTÀ: MEDIA E+ (Escursionistico/adatta a chi svolge od è abituato ad una attività fisica regolare e costante)
  • LUNGHEZZA: 12 km
  • MASSIMA ELEVAZIONE: 1415 mt
  • MINIMA ELEVAZIONE: 1142 mt
  • DURATA COMPLESSIVA: giornaliera con ritorno nel pomeriggio
  • DISLIVELLO POSITIVO: 561 mt
  • DISLIVELLO NEGATIVO: 561 mt

DESCRIZIONE

SABATO 08 FEBBRAIO 2020
dalle 09.30 con ritorno nel pomeriggio
Santuario Madonna del Faggio
Località Eremo, 1
61014 Montecopiolo PU

RITROVO
Ore 9.15
Parcheggio del Santuario Madonna del Faggio di Monte Carpegna
Clicca qui per Google Maps: ritrovo

Gran bella escursione nel Parco Interregionale del Sasso Simone, Simoncello e Monte Carpegna che ci porterà a conoscere il Monte Carpegna ricco di storia e geologicamente imponente sulla Valmarecchia.
Il trekking inizia partendo dal parcheggio del Santuario Madonna del Faggio di Monte Carpegna per dirigerci verso Pianacquadio, un vasto lembo di foresta di faggi oramai scomparsa sugli altri versanti e cime del monte ma che ci ricorderà e farà comprendere com’era il monte Carpegna tanti anni fa. Dopo aver visitato al suo interno un luogo di ricordi, ci dirigeremo verso l’altopiano del Monte Carpegna passando vicino al Passo dei Ladri, dal quale avremo una spettacolare ed unica visione di buona parte della Valmarecchia per poi proseguire verso il Rifugio Fontanelle. A questo punto andremo alla ricerca del Passo dei Contrabbandieri e delle sorgenti del Conca per poi dirigerci sulla cima più alta del Monte Carpegna. Discendendo costeggeremo il Passo del Trabocchino per poi raggiungere la croce posta lungo la magnifica ed unica Costa dei Salti. Ritornando brevemente sui nostri passi, ci dirigeremo verso l’Eremo della Madonna del Faggio per visitarlo e conoscerne la storia. Da qui ripartiremo verso il punto di partenza.
Il percorso presenta alcuni tratti di salita ed è di media difficoltà.

EQUIPAGGIAMENTO
pranzo al sacco, almeno 1,5 lt. di acqua, calzature da trekking con suola tipo vibram, giacca impermeabile e/o antivento oppure mantella anti pioggia, guanti, copricapo,abbigliamento da trekking a strati con pantaloni lunghi per escursione in media montagna, zaino comodo, copricapo, guanti, sciarpa, occhiali da sole, consigliati bastoncini da trekking, macchina fotografica e cambio completo in auto.

QUOTA PARTECIPAZIONE
Euro 15,00 a persona. Ragazzi fino ai 15 anni Euro 10,00. Escursione adatta ai ragazzi dai 12 anni purché abituati a camminare (12 km escursione e 561 mt dislivello).

PRENOTAZIONI ed INFO
contattando la guida Marco Zambo Zambelli
cell/WhatsApp 0039 339 666 5336 o mess. FB
info@zambotrekking.com
oppure compilando il form in fondo alla presente pagina

Languages Langue Idioma:
English, Française, Español

REGOLAMENTO
La partecipazione all’escursione prevede la lettura ed accettazione del regolamento che verrà inviato al momento della prenotazione e consultabile al seguente link: regolamento

Per motivi di sicurezza, od in caso di maltempo, il percorso comunicato al momento della conferma della prenotazione, potrà subire variazioni anche senza preavviso e/o ad insindacabile giudizio della Guida.

GUIDA
Marco Zambelli, Guida Ambientale Escursionistica AIGAE ed Accompagnatore Turistico, regolarmente assicurato ed iscritto al Registro Italiano delle Guide Ambientali Escursionistiche (Nr. ER688) ed Accompagnatori Turistici.
Professione svolta ai sensi della legge 4/2013.
Si rilascia regolare ricevuta fiscale.

@zambotrekking
#zambotrekking

logo-Zambotrekking_bn2

CONTATTI: Compila il form per iscriverti (specifica data escursione, nome escursione e nr. persone per le quali prenoti) o richiedi info